• Home / CITTA / Locri: data alle fiamme l’auto di un assessore comunale

    Locri: data alle fiamme l’auto di un assessore comunale

    L'automobile dell'assessore allo sport del Comune di Locri, Raffaele Sainato, e' stata incendiata nella notte da sconosciuti. Sainato, che e' anche imprenditore edile, e' sposato con una cugina di Maria Grazia Lagana', parlamentare della Margherita e vedova del vicepresidente del consiglio regionale della Calabria, Francesco Fortugno, ucciso a Locri il 16 ottobre dell'anno scorso.
    Il mezzo, una Renault Scenic, era parcheggiato nei pressi dell'abitazione di Sainato quando e' stato cosparso di liquido infiammabile e incendiato. Le fiamme, che sono state spente dai vigili del fuoco di Siderno, hanno provocato danni anche all'automobile della moglie di Sainato. Sull'episodio sono in corso le indagini dei carabinieri.
    (ANSA).