• Home / CITTA / Incidenti stradali, sette morti in Calabria

    Incidenti stradali, sette morti in Calabria

    a3Sette morti e cinque feriti, oggi, sulle strada calabresi, in tre diversi incidenti. Nella notte,
    nel Cosentino, nello scontro tra due auto, in contrada Fabrizio, nel territorio comunale di Corigliano Calabro, hanno perso la vita Andrea Iacobini, 22 anni, calciatore dilettante,
    Angelo Antolino, 19 anni, entrambi di Sibari, e Natale Fazio,19 anni di


    Rossano Calabro. Nell'incidente e' rimasta ferita, comunque in maniera lieve, una ragazza di 16 anni.
        E' di due morti e cinque feriti, tre dei quali ricoverati in gravi condizioni, invece, il bilancio dell'incidente verificatosi in mattinata sull'autostrada A3. Il sinistro e' avvenuto poco dopo le ore 7 lungo la corsia nord poco prima dello svincolo per Montalto Uffugo (Cosenza). La dinamica e' in corso d'accertamento ma, secondo le prime notizie, sono rimaste coinvolte una fiat punto ed una golf. Le persone decedute sono due fratelli di Oppido Mamertina , uno dei quali e' deceduto sul colpo mentre l'altro e' morto durante il trasporto in ospedale a Cosenza. Si tratta di Francesco e Giuseppe Corrone che, a quanto sembra, erano diretti a Bari per la Fiera del Levante. In seguito all'incidente la circolazione ha subito forti rallentamenti per circa un'ora. Terzo incidente in serata, sulla strada107 che collega Crotone a Cosenza. Due giovani motociclisti, a bordo di due mezzi di grossa cilindrata, hanno perso il controllo finendo rovinosamente a terra. Antonio Spataro, 28 anni, e Cristiano Petrozza, 26 anni, entrambi di Crotone, sono deceduti sul colpo. Una terza persona, che si trovava a bordo di una delle due moto, e' rimasta gravemente ferita e si trova ricoverata all'ospedale San Giovanni di Dio di Crotone. (AGI)