• Home / CITTA / Aziende ospedaliere: Dg calabresi a Lametia per fare il punto

    Aziende ospedaliere: Dg calabresi a Lametia per fare il punto

    I Direttori generali delle Aziende ospedaliere di Reggio Calabria, Catanzaro e Cosenza, Leone Pangallo, Antonio Palumbo, e Cesare Pelaia, si sono incontrati a Lamezia Terme ''allo scopo di confrontare – e' detto in un comunicato – le reciproche esperienze e creare le necessarie sinergie sui piu' urgenti problemi di gestione delle aziende''.
    Lo scopo dell'incontro è quello di dare un decisivo impulso alle scelte di innovazione nella gestione del sistema sanitario dell'intera Calabria.
    "Alle Aziende ospedaliere, in stretto rapporto con le aziende territoriali, spetta un ruolo decisivo nel potenziare – prosegue il comunicato – e qualificare l'offerta sanitaria, abbattere le fughe dei medici e ridurre le liste d'attesa".
    I tre direttori hanno anche convenuto di uniformare la loro azione anche "nella redazione dell'atto aziendale nel rispetto delle linee guida e nell'obiettivo di semplificare e rendere efficienti le strutture amministrative ed i dipartimenti sanitari con una proiezione, per alcune discipline, nel territorio; nell'individuare criteri e misure volte a garantire l'appropriatezza delle prestazioni in rapporto con la funzione strategia dei medici di base, delle strutture territoriali e delle attivita' di urgenza ed accettazione; seguire politiche per il personale da assumere alla luce della scelta di potenziare la produttività; immaginare possibile una gestione consorziata di alcuni servizi al fine di abbattere i costi e razionalizzare la spesa''.
    ''I direttori – conclude la nota – hanno deciso di approfondire questi filoni di attivita' e di promuovere periodici incontri nelle tre sedi ospedaliere, anche alla presenza dei propri collaboratori".