• Home / CITTA / Roccella Jazz ha chiuso i battenti

    Roccella Jazz ha chiuso i battenti

    Quasi cinquemila spettatori hanno seguito ieri sera al Teatro al Castello di Roccella Ionica l'ultima serata di Roccella Jazz ''Rumori Mediterranei'', la kermesse musicale, giunta alla 26/ma
    edizione, organizzata dall'Associazione culturale ionica presieduta da Sisinio Zito.
       Pubblico in visibilio e applausi a scena aperta per le performance del duo Archie Shepp (sax) e Roswell Rudd (trombone), icone del jazz mondiale moderno e, a seguire, dell'eclettico pianista crotonese Sergio Cammariere, personaggio singolare nel panorama musicale italiano che trae la sua ispirazione, come ha dimostrato ancora una volta ieri sera al Roccella Jazz, sia dalla musica classica da Beethoven e Debussy, sia dalle sonorita' sudamericane di autori come Jobim Cartola e de Moraes.
       In chiusura, concedendo, a gran richiesta, prima il bis e poi il tris, Cammariere, accompagnato dal suo gruppo composto dal funambolico trombettista Fabrizio Bosso, dal contrabbassista Luca Bulgarelli e dal batterista Amedeo Ariano, si e' esibito insieme, raccogliendo poi un tributo di applausi di circa due minuti, al grande Roswell Rudd e Gabriele Mirabassi uno dei massimi virtuosi del clarinetto in Italia. (ANSA).