• Home / CITTA / Platì: catturato latitante

    Platì: catturato latitante

    I carabinieri del Comando provinciale di Reggio Calabria, diretti dal colonnello Antonio Fiano, hanno catturato la notte scorsa a Platì Francesco Trimboli, latitante, di 29 anni, ritenuto elemento di spicco della 'ndrangheta aspromontana.
    Il giovane, ricercato da circa tre anni, e' stato sorpreso dai carabinieri mentre, in compagnia della moglie, si nascondeva nell'abitazione dei genitori.

    Nei confronti di Francesco Trimboli, accusato di associazione per delinquere finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti, nel 2003 era stata emessa un'ordinanza di custodia cautelare in carcere dal Gip del Tribunale di Reggio Calabria. Lo scorso anno era stato condannato dal Tribunale di Reggio Calabria, sempre per reati in materia di traffico di droga, a 11 anni di reclusione.
       Dopo l'arresto e la notifica del provvedimento restrittivo emesso a suo carico dall'autorita' giudiziaria, Francesco Trimboli e' stato portato nel carcere di Reggio Calabria.