• Home / CITTA / Istruzione, secondo Nucera la Regione penalizza Reggio

    Istruzione, secondo Nucera la Regione penalizza Reggio

    nucera''Apprendiamo dalla stampa la notizia dell'approvazione della delibera di Giunta Regionale
    che, su proposta dell'Assessore Principe, ha istituito cinque poli formativi per l'istruzione e la formazione tecnica superiore''. E' quanto afferma in una nota il capogruppo
    dell'Udc in consiglio regionale, Giovanni Nucera.
       ''Pur riservandomi di approfondire – ha aggiunto – gli atti specifici, per una iniziativa che, tuttavia, appare importante e significativa se riempita dei giusti contenuti e se efficacemente raccordata al sistema formativo ed universitario regionale, noto tuttavia, con rammarico, fin da subito, come la ubicazione dei poli formativi penalizzi, fortemente, l'area di
    Reggio . Il territorio reggino risulta, infatti, l'unico escluso: colpevolmente, vista l'importante tradizione che esso reca in dote e che avrebbe, certamente, arricchito i contenuti e
    le prospettive complessive della sperimentazione. Cio' detto, auspico, che esistano ancora i margini al fine di rivedere ed integrare, se necessario, gli orientamenti gia' assunti in sede
    di deliberazione''.
       ''A tal fine, alla ripresa dei lavori, porro' – ha concluso Nucera – formalmente la questione alla Giunta Regionale, sperando, in quella occasione, di trovare maggiore e giusta corrispondenza nei suoi membri di provenienza reggina che purtroppo si sono dimostrati, in questa circostanza, forse troppo distratti, dal miraggio o dall'ansia incombente delle spiagge tropicali''.