• Home / CITTA / Bambi da adottare. Sgarbi plaude Loiero

    Bambi da adottare. Sgarbi plaude Loiero

    Un plauso a Loiero, governatore della Calabria e 'ai suoi sentimenti aperti verso accoglienza, predisposizione che fortunatamente ancora si trova in molte parti del Meridione' e' stato rivolto da Vittorio Sgarbi, assessore alla cultura di Milano, al presidente calabrese per la sua offerta di ospitare i 600 caprioli che dovrebbero essere abbattuti in Piemonte. ''Plaudo alla decisione di Loiero, governatore della Calabria, Regione per moltissimi aspetti ben piu' sfortunata e in difficolta' del Piemonte, di ospitare i 600 cerbiatti che la Regione Piemonte, amministrata dalla maggioranza che sostiene la Bresso, ha destinato a morte certa, ha affermato Vittorio Sgarbi. Rimane vivo ed attuale piu' che mai il tema da me sollevato dell'adozione dei cerbiatti da parte dei bambini, anche perche' il loro esiguo numero, 600 e non 10.000 o 20.000, renderebbe il progetto facilmente realizzabile. Meglio in ogni caso il trasporto dei 'bambi' a moltissimi km di distanza dal loro habitat di origine, che non una orrenda mattanza di innocenti – continua l'assessore -. La mia battaglia non e' demagogica, ma estetica – sara' un caso dire di una donna che ha occhi da cerbiatta? – e perche' amo sinceramente gli animali. Quando esistono soluzioni pacifiche che rispettano la natura e l'ambiente, perche' volere a tutti costi perseguire i modi piu' barbari, piu' rudi, piu' sanguinari?''. (ANSA).