• Home / CITTA / Figlio di una vittima a Prodi: “Non si può morire così!”

    Figlio di una vittima a Prodi: “Non si può morire così!”

     Il suo papà era una delle due guardie giurate travolte dalle acque; Giorgio De Pascali, oggi ha espresso al Presidente del Consiglio, Romano Prodi, tutta la sua rabbia: "Presidente, queste cose non devono piu' capitare in Calabria" – ha detto durante un colloquio al Presidente- "Non puo' accadere che su una strada una frana travolga ed uccida due persone"