• Home / CITTA / Camigliatello, uccide la convivente e poi si uccide

    Camigliatello, uccide la convivente e poi si uccide

    Erano soli in casa, dunque la ricostruzione è necessariamente frammentaria. In Sila, a Camigliatello, Francesco Barberio, 50 anni, ha ucciso a coltellate la convivente, Katia Talarico, di 38 e poi, dopo avere avvisato i parenti di lei ed essersi spostato presso un vicini casello ferroviario si è ucciso a sua volta sparandosi un colpo di fucile alla gola.