• Home / CITTA / Soffriva di solitudine e depressione l’uomo che si è tolto la vita

    Soffriva di solitudine e depressione l’uomo che si è tolto la vita

    trentoEra originario di Reggio, l’uomo di 55 anni che ieri ha compiuto l’ultimo gesto disperato, in provincia di Trento, togliendosi la vita. L’uomo aveva abbandonato la sua abitazione nel maggio scorso ed aveva iniziato a vagare senza meta con la sua auto, una vecchia utilitaria che era diventata la sua casa.


    Ieri la decisione di farla finita, impiccandosi ad un albero in un piccolo parco davanti all'ex ospedale della provincia trentina dove, questa mattina, lo ha trovato giardiniere che cura l'area verde. A determinare il gesto disperato forse problemi familiari, una separazione sofferta, che hanno provocato nell’uomo una forte depressione dalla quale non è riuscito a uscire.