• Home / CITTA / Rappresentante di gioielli muore in un agguato

    Rappresentante di gioielli muore in un agguato

    pistolaE' morto al pronto soccorso L. R., il rappresentante di gioielli rimasto vittima di un agguato nel Lametino. L'uomo, 41 anni, stava rientrando nella sua abitazione, quando un commando, presumibilmente composto da due persone, lo ha avvicinato e gli ha sparato contro diversi colpi di pistola calibro 9×21, cinque dei quali lo hanno raggiunto al torace e alla gamba.


    I killer sono poi fuggiti a bordo di una moto. Immediato l'intervento del 118 avvertito da alcuni inquilini. Ma a nulla è valsa la corsa in Ospedale, dove l’uomo si è spento appena arrivato. Sull'episodio ora indagano polizia e carabinieri che non hanno ancora avanzato nessuna ipotesi sul possibile movente del delitto.