• Home / CITTA / Oliverio: “L’appello di Callipo non resterà inascoltato”

    Oliverio: “L’appello di Callipo non resterà inascoltato”

    “Solidarietà a Filippo Callipo e impegno a tutelare gli imprenditori calabresi e tutti coloro che investono e lavorano in Calabria”. Questo il commento espresso dal responsabile organizzativo della Margherita, Nicodemo Oliverio. “La denuncia di Callipo – ha detto Oliverio – è il segnale del grave disagio in cui si trovano ad operare tutti coloro che investono in Calabria. Callipo, come tutti gli altri imprenditori calabresi, è una risorsa importante per la nostra Regione e non ci possiamo permettere che chi si impegna per creare opportunità per i giovani, sviluppo, occupazione sia costretto a rinunciare perché si sente abbandonato dalle istituzioni. Con il nuovo governo – assicura Oliverio – lavoreremo per mettere in atto interventi mirati ed efficaci che ridiano fiducia agli imprenditori, ai giovani e alle fasce deboli, che restituiscano la voglia di lavorare ed investire in questa Regione. L'appello di Callipo non resterà inascoltato e insieme alla richiesta di ritornare sulla sua decisione, gli chiedo di collaborare alla costruzione delle condizioni necessarie per ridare dignità alla Calabria e all'intero Mezzogiorno”.