• Home / CITTA / Loiero: “Stop alle polemiche”

    Loiero: “Stop alle polemiche”

    consiglio_regionaleSembra quasi che il Presidente Loiero abbia accolto l'invito che strill.it gli ha formulato (vedi in home page rubrica 'primo piano' ). Oggi il Governatore invita tutti al silenzio e ad interrompere la polemiche furibonde che, però – diciamo noi- lui stesso nei giorni scorsi ha contribuito ad alimentare.

    Meglio tardi che mai, ad ogni modo.

    ''Per favore, fermatevi tutti. Questa spirale di polemiche non giova a nessuno e soprattutto
    non giova alla verita. Si sta determinando" – ha detto il presidente in una nota del portavoce – "una situazione in cui tutti sono contro tutti e a goderne sono quei poteri oscuri che tutti vorrebbero, invece, contrastare. La Calabria che viene fuori da questa rissa di
    parole non e' quella che tutti noi vorremmo. Anche movimenti genuini come quello dei 'ragazzi di Locri' rischiano di essere travolti e non possiamo, non dobbiamo, consentirlo. Per questo
    invito tutti a fermarsi''.
       ''La Calabria" – ha concluso – "ha bisogno di essere governata con impegno e serenita' e il clima non puo' essere arroventato da diatribe tra persone e organizzazioni che dovrebbero, invece, fare un fronte comune contro la criminalita' che opprime la nostra regione. Basta, dunque, con le polemiche''