• Home / CITTA / Fiamme Gialle scoprono distributore di benzina contraffatto

    Fiamme Gialle scoprono distributore di benzina contraffatto

    finanzaGli uomini delle Fiamme Gialle hanno denunciato per frode il gestore di un impianto di distribuzione di carburanti della piana di Gioia Tauro sottoponendo a sequestro la colonnina erogatrice di sua appartenenza. Insieme con una pattuglia del Comando Provinciale di Vibo Valentia, la Guardia di Finanza gioiese ha operato una serie di controlli in una stazione di servizio del Comune di Rizziconi e acquisito elementi di prova che dimostrerebbero un'articolata frode ai danni dei consumatori. E' stato verificato, infatti, l'artificio utilizzato ai danni dei cliente che consiste nella "staratura" del contatore di una delle dieci colonnine erogatrici di carburante. All'atto del rifornimento, veniva erogato un quantitativo di prodotto inferiore a quello indicato sul display. L’operazione rientra nell'ambito di specifici servizi nel settore delle "accise", disposti dal Comandante Provinciale della Guardia di Finanza di Reggio, Francesco Gazzani, finalizzata al contrasto delle frodi contro la fede pubblica e alla tutela del settore impositivo sugli oli minerali.