• Home / CITTA / Cure fuori sede, la Regione incrementa i fondi

    Cure fuori sede, la Regione incrementa i fondi

    sanitaLa Regione Calabria ha incrementato il fondo per le cure fuori regione.

    Ne dà notizia in una nota lo staff dell'assessore Doris Lo Moro informando che la Giunta regionale "ha approvato, in sede di variazione di bilancio, un ulteriore finanziamento, pari a 1.750.000 euro, che incrementa il fondo gia' stanziato per l'anno 2006, pari a 1.350.000 euro, per un
    totale di 3.100.000 euro. Tale somma – prosegue il comunicato stampa – consentira' di sanare la situazione pregressa e, verosimilmente, di provvedere ai rimborsi relativi alle istanze 2006. Non e' dunque caduto nel vuoto – si fa rilevare ancora – l'appello lanciato nei giorni scorsi, attraverso gli organi di stampa, da settanta associazioni di volontariato della provincia di Cosenza che avevano sottoscritto e diffuso un documento riguardante la legge regionale in questione, in virtu' della quale la quale i pazienti calabresi sottoposti a trapianto d'organo, in attesa di trapianto, affetti da neoplasie, da malattie rare e da gravi patologie, hanno acquisito il diritto al rimborso delle spese sostenute per cure non adeguatamente o tempestivamente disponibili nelle strutture sanitarie calabresi"