• Sanità, Orsomarso (NCD) su potenziamento presidio ospedaliero di Cetraro e case della salute a Praia e Trebisacce

    Il Consigliere regionale del Nuovo Centro Destra, Fausto Orsomarso, in merito al potenziamento del presidio ospedaliero di Cetraro e delle case della salute di Praia a Mare e Trebisacce, ha rilasciato la seguente dichiarazione: “Contro tutte le cassandre che in questi quattro anni hanno blaterato ai quattro venti contro la politica di risanamento del comparto sanitario in Calabria, arriva l’ennesima prova del buon lavoro del Presidente Scopelliti, anche nella sua qualità di Commissario per il piano di rientro. La conferma del potenziamento del presidio ospedaliero di Cetraro e le case della salute di Praia a Mare e Trebisacce sono le migliori risposte che vengono offerte al territorio e ai cittadini, dopo gli anni di sprechi e sperperi che avevano condannato la nostra regione ad un lungo periodo di oblio. In questi quattro anni – ha aggiunto il consigliere del Nuovo Centro Destra Orsomarso – siamo sempre stati in contatto con gli amministratori locali, cercando di concretizzare costruttivamente, insieme a loro, delle soluzioni che potessero venire incontro alle istanze del territorio. Dalla riorganizzazione della rete assistenziale saranno garantiti ai calabresi di quei territori servizi di maggiore qualità, segno inequivocabile che nonostante la razionalizzazione dei costi e la lotta agli sprechi, la Giunta Scopelliti è riuscita a mantenere la presenza della sanità pubblica e in alcuni casi, aumentando la qualità e la quantità delle prestazioni. Questa – ha concluso Fausto Orsomarso – è la politica dei fatti e delle risposte ai cittadini portata avanti dal Presidente Scopelliti, svolta quotidianamente alla luce del sole, con impegno e abnegazione”.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.