• Home / CALABRIA / Regione Calabria tre milioni di euro per lo sport iniziativa storica

    Regione Calabria tre milioni di euro per lo sport iniziativa storica

    Una iniziativa, a dir poco storica, attuata dalla regione Calabria di erogazione di contributi a fondo perduto alle associazioni e società sportive dilettantistiche costituite e operanti in Calabria per l’importo complessivo di tre milioni di euro.

    La Presidente Jole Santelli- ha dichiarato il Consigliere Federale Fiv avv. Fabio Colella- ha rotto l’isolamento dello sport calabrese che, sin ora, ha goduto in materia, solo di una serie di annunci e di bandi di difficile e contrastata interpretazione e che spesso conducevano le Società Sportive a non utilizzarle per l’estrosa formulazione burocratica.

    La Federazione Italiana Vela è stata tra le poche voci che si sono alzate per metter in evidenza tale incongruenza amministrativa e la inutilità di queste iniziative.

    La novità assoluta per la Calabria è che il bando è chiaro, di semplice attuazione, senza farraginose richieste, permettendo così alle società sportive di praticare l’attività sportiva per i giovani con i benefici insiti sulla aggregazione e sullo sviluppo fisico.

    Va ringraziato per il prezioso lavoro svolto di sinergia il l’on.le Francesco Cannizzaro che si è speso per raggiungere questo obiettivo e le istituzioni sportive regionali che ci auguriamo rappresenti la preziosa originalità del modo di amministrare di questa nuova giunta regionale raffigurata dalla volontà di novità, di praticità e di trasparenza a favore del mondo sportivo calabrese.