Home / CALABRIA / Siclari: “Tria ammette, il Governo colpisce famiglie e sanità”

Siclari: “Tria ammette, il Governo colpisce famiglie e sanità”

«Oggi il Ministro Tria ha ammesso l’aumento dell’IVA e questo non farà altro che ridurre gli acquisti e gravare sulle famiglie perché tutto costerà di più anche i beni di prima necessità. Questo Governo, ancora una volta colpisce i più deboli e tutte le famiglie».

Lo dichiara il senatore forzista Marco Siclari commentando l’uscita del ministro Tria sul Def confermando le preoccupazioni già manifestata in merito all’aumento dell’Iva. Siclari da capogruppo di Forza Italia in Commissione Igiene e Sanità guarda alla ricaduta negativa sulla sanità già penalizzate pesantemente nel Def.
«La decisione di aumentare l’Iva, infine, non farà che ricadere negativamente su tutti i settori e, in particolare, a risentirne sarà la sanità perché il fondo destinato alla spesa sanitaria non coprirà i costi dell’assistenza sanitaria dell’anno precedente che, quest’anno, con l’aumento dell’IVA costerà molto di più. Quindi a parità di spesa privata avremo meno prodotti sulla nostra tavola e a parità di spesa sanitaria avremo meno assistenza sanitaria.
Il governo ha condannato le famiglie italiane a fare rinunce importanti a causa dell’aumento del gas, della luce, dell’acqua già avvenuti e adesso anche l’aumento dell’IVA. È inutile provare a nascondere l’aumento che è già confermato, piuttosto chiedano scusa per le loro bugie», ha concluso il senatore azzurro.

Leggi qui!

Basta Vittime sulla SS106: ‘Preoccupanti le dichiarazioni di Toninelli’

 Il Direttivo dell’Associazione “Basta Vittime Sulla Strada Statale 106” conferma le perplessità circa la mancata …