• Home / CALABRIA / La Calabria alla conquista dei mercati internazionali

    La Calabria alla conquista dei mercati internazionali

    Importante partecipazione alla fiera SIAL di Parigi, dal 21 al 25 ottobre, dove sarà possibile gustare e conoscere le prelibatezze enogastronomiche della punta dello stivale, patria della Dieta Mediterranea.

    Parigi 17/10/2018. A valle del successo di pubblico e di critica registrato a Londra, la Regione Calabria continua il percorso di valorizzazione internazionale delle proprie
    eccellenze agroalimentari e promozione del territorio al pubblico straniero.
    Questa volta saranno i padiglioni parigini del SIAL (Salone Internazionale
    dell’Alimentazione), la fiera più importante al mondo del settore eno-gastronomico, ad
    ospitare una delegazione di ben 17 aziende calabresi e rappresentative
    dell’agroalimentare di eccellenza della regione.
    La Regione Calabria sarà protagonista presso la Hall1, spazio tradizionalmente
    dedicato alle eccellenze italiane, con uno stand di oltre 200 metri quadri, dove le aziende partecipanti proporranno il meglio delle rispettive specialità: dalle conserve ai
    vini, dalla pasta agli olii e tutto quello che rende questo splendido territorio la patria di
    uno stile di vita sano ed equilibrato.
    Sono proprio la semplicità e i sapori genuini dei prodotti che fanno della Calabria la culla della dieta mediterranea: dopo il primo meeting internazionale di specialisti della
    nutrizione svoltosi nel mese di giugno in cui la regione è stata definita “Patria della Dieta Mediterranea” anche grazie alla partecipazione del noto testimonial Lidia Bastianich, nei prossimi mesi si terrà un secondo appuntamento dedicato allo stesso
    tema ed allo stile di vita sano, volto a richiamare prestigiosi studiosi ed esperti del settore di tutto il mondo.
    I visitatori francesi – e non solo – potranno quindi percorrere veri e propri tour gastronomici alla scoperta delle migliori proposte della tradizione culinaria calabrese.
    Ma i cinque giorni saranno anche l’occasione per ribadire e per sottolineare l’alto
    standard di qualità della vita della regione, grazie alla qualità dei prodotti alimentari e
    a uno stile di vita sano che, oltre ad assicurare una longevità superiore alla media, permette il passaggio di antiche tradizioni alle nuove generazioni.
    Non si tratterà però di una semplice esposizione dei prodotti: i visitatori potranno, infatti, avere un’esperienza più diretta e con un taglio educational grazie ad una postazione di cooking-show gestita da Massimiliano Callipo, rappresentante dell’Associazione Regionale Cuochi Calabria e della Federazione Italiana Cuochi e
    che il 22 ottobre accoglierà il noto conduttore televisivo Federico Quaranta, ormai testimonial della Calabria da qualche mese. All’interno dell’area, inoltre i visitatori
    potranno degustare le specialità delle aziende espositrici e assistere ad una serie di dimostrazioni e di preparazione di ricette dal vivo.
    Secondo il Presidente della Giunta Regionale Mario Oliverio “Il successo e
    l’entusiasmo del pubblico e della critica internazionale raccolti in occasione della
    nostra presenza alle principali manifestazioni di settore, sono stati per noi la conferma
    di quanto sia importante continuare a promuovere le eccellenze della nostra Regione in tutto il mondo. La presenza della Regione a Parigi, contando anche sulla presenza
    di prestigiosi testimonial come Federico, ormai innamorato della Calabria, rispecchia
    il nostro impegno nel far conoscere al pubblico la bellezza e l’offerta infinita del nostro
    territorio: dai paesaggi marittimi alle cime e alle foreste delle montagne, dai prodotti naturali del territorio ad una cucina semplice ma raffinata, basata su ingredienti genuini
    che danno vita a piatti che rispecchiano la nostra storia millenaria. Il mio auspicio è quello che il maggior numero di visitatori venga a scoprire la Calabria patria della Dieta
    Mediterranea e di uno stile di vita slow”.