• Home / CALABRIA / A Castrovillari tornano le “Letture vagabonde”

    A Castrovillari tornano le “Letture vagabonde”

    Ritornano quest’anno le “Letture vagabonde”, le storie itineranti in città del gruppo locale dei Nati per Leggere, promosso dall’associazione Leggi che ti leggo, la libroteca e Punto Lettura NpL “La freccia azzurra” e sostenuto da Comune di Castrovillari e Asp Cosenza.

    C’è un sentito bisogno di storie, soprattutto in estate e all’aperto come si è fatto ormai da qualche anno, c’è la voglia di continuare a promuovere la buona pratica della lettura in famiglia e di condividere dei piacevoli momenti attorno a una bella storia. E allora si continua, lungo un percorso avviato qualche anno fa e molto apprezzato da bambini e famiglie.

    Gli appuntamenti quest’anno si svolgeranno nel mese di agosto, 3 giovedì consecutivi a partire da giorno 17 fino al 31 agosto, in tre diversi punti della città: giovedì 17 nel Chiostro del Protoconvento francescano, giovedì 24 sulla scalinata dell’antiteatro di S.Giuliano e giovedì 31 agosto al Parco giochi comunale. Gli incontri di lettura inizieranno alle ore 18:30 e saranno curati da Alessandra Stabile, referente locale Nati per Leggere e da altri volontari NpL.

    Nati per Leggere è un programma nazionale volto alla promozione della lettura di relazione in famiglia per i bambini di età prescolare, (ma non saranno esclusi dalla partecipazione anche i bambini più grandi) che coinvolge a livello nazionale pediatri, educatori, bibliotecari, librai e tutti le figure di riferimento per le famiglie. I benefici della buona pratica della lettura in famiglia e le positive e molteplici ricadute nella sfera emozionale e sociale del bambino sono ampiamente documentate da studi scientifici e ricerche sul campo (per ulteriori approfondimenti si rinvia ai siti: www.natiperleggere.it; www.csbonlus.org )