• Home / CALABRIA / Svimez, Soriero : “Importante riconoscimento del Ministro De Vincenti alla Calabria”

    Svimez, Soriero : “Importante riconoscimento del Ministro De Vincenti alla Calabria”

    “La Calabria (+0,9% del Pil nel 2016) prova a rialzare la testa. E’ questo il segnale positivo emerso, nell’ambito del contesto meridionale, caratterizzato da una crescita del prodotto e dall’aumento sia dei consumi che degli investimenti privati, dalle Anticipazioni del Rapporto annuale Svimez presentato oggi a Roma”. Ad affermarlo in una nota stampa è Giuseppe Soriero del Comitato di Presidenza della Svimez che aggiunge: “E’ importante riflettere su alcuni dati dell’economia calabrese illustrati dal Presidente Adriano Giannola e dal vice direttore Giuseppe Provenzano: il recupero di alcuni settori, segnatamente dell’industria, che in Calabria vede un andamento favorevole pari a +8,2% tra 2015 e 2016, l’incremento degli occupati in agricoltura del 13,2% e un primo sussulto anche nel settore delle costruzioni (+1,8%).Non dimentichiamo certo le condizioni difficili del contesto che ancora è segnato da un reddito pro capite troppo basso, 16.848 euro, e da un elevato rischio di povertà, pari al 33,5%, ma i segnali di un’inversione di tendenza vanno colti subito, innanzitutto per responsabilizzare al massimo le classi dirigenti calabresi.
    Proprio il Ministro della Coesione Territoriale e del Mezzogiorno Claudio De Vincenti, concludendo la presentazione delle Anticipazioni, ha tra l’altro sottolineato che
    “Dalla Calabria viene un buon segnale di miglioramento dopo anni di grandi sofferenze. Il Sud ha risorse e potenzialità notevoli su cui il Governo e il Parlamento concentreranno una specifica e duratura attenzione”.