• Home / CALABRIA / “Non perdiamoci di vista”, da Roghudi parte il camper medico di “Volontari vagabondi” per visite oculistiche gratuite

    “Non perdiamoci di vista”, da Roghudi parte il camper medico di “Volontari vagabondi” per visite oculistiche gratuite

    Si parte! Inizia il viaggio del camper medico per lo screening gratuito delle malattie della vista. Un tour di 14  tappe denominato “Non perdiamoci di vista” ,che partirà  dal 14 luglio  da piazza Municipio  di  Roghudi ,per poi proseguire nei comuni di Sant’llario dello jonio,Palmi, Gioia Tauro,Rosarno,Roccella,Siderno,Cardeto,San Procopio,Motta San Giovanni,Bova marina,Santo Stefano d’Aspromonte e Oppido  Mamertina.La scelta di Roghudi ha una valenza strategico culturale ,per unire la tipicità di un luogo porta d’incontro dell’Area Grecanica,zona con peculiarietà identificative nell’uso della lingua grecanica o meglio “Greco di Calabria” ,alla fisicità dei Volontari Vagabondi. Il camper medico oculistico attrezzato sosterà dalle ore 9.00 alle ore 13,00 in piazza ed effettuerà alla popolazione uno screening gratuito per la prevenzione delle malattie visive .Inizia la fase operativa del progetto sostenuto da Fondazione Con il Sud,denominato “Volontari Vagabondi”,con l’associazione capofila Avonid e le associazioni partner Anpvi,Cooperativa Nautilius Cardeto,Pro Loco Roghudi e Associazione Sociologi Italiani. La sfida lunga diciotto mesi sarà quella cdi fare emergere il disagio sociale perchè “Non esistono montagne insormontabili, ma condivisioni possibili”.