• Home / CALABRIA / Domenica 23 luglio a Catanzaro “Giù le mani dal nostro mare”, evento di sensibilizzazione del M5s

    Domenica 23 luglio a Catanzaro “Giù le mani dal nostro mare”, evento di sensibilizzazione del M5s

    Si terrà domenica 23 luglio a Catanzaro, presso il Coco Beach di Località Giovino, l’evento “Giù le mani dal nostro mare” organizzato dal deputato M5s Paolo Parentela in collaborazione con il Meetup di Catanzaro.
    «L’evento – spiega Parentela – durerà per tutta la giornata di domenica ed avrà un programma ricco ed articolato. Lo scopo è quello di sensibilizzare i cittadini verso una più corretta gestione del mare, quella che è a tutti gli effetti, una delle principali risorse del nostro territorio che, in quanto tale, va salvaguardata».
    Il Cinque Stelle continua: «Sensibilizzeremo i cittadini verso quelli che sono i principali problemi per la ‘risorsa mare’, che viene spesso sfruttata male dagli imprenditori e dai cittadini, anche grazie alla complicità della politica. Dai problemi della depurazione al rischio trivelle, il mare va salvaguardato non soltanto perché è una risorsa preziosa per la nostra Regione sia in termini di attrazione turistica che per la pesca, ma anche e soprattutto perché da un mare pulito dipende anche la salute dei cittadini».

    Il programma dell’evento prevede:
    Ore 10 – 19
    – banchetto informativo e raccolta firme;
    – distribuzione gadget e volantini sulla spiaggia;

    Ore 11.30:
    – Flash Mob sulla spiaggia contro la maladepurazione;

    Ore 16.30:
    – Pulizia Pineta;

    Ore 18.30:
    Agorà. Interverranno: Paolo Parentela e Silvia Benedetti (Deputati M5s), Giuseppe D’Ippolito (Ass. Avvocati per il diritto ambientale), Rodolfo Ambrosio (Avv. ambientalista), Matteo Olivieri (economista), Francesco Santopolo (Agronomo) e gli attivisti del Meetup di Catanzaro.