• Home / CALABRIA / A Civita incontro con l’autrice coriglianese Isabella Freccia

    A Civita incontro con l’autrice coriglianese Isabella Freccia

    Continua a crescere l’interesse e la curiosità nei confronti di Isabella FRECCIA, insegnante e scrittrice di Corigliano Calabro, e della sua intensa e poliedrica produzione letteraria.

    Dopo il grande consenso registrato nella città natia, nonché nel centro di Roma e, di recente, in quel di San Giorgio Albanese, tocca ora a Civita, ridente cittadina della provincia di Cosenza, ospitare Isabella Freccia e presentare la sua ultima opera, “Quell’amore che profumava di giuggiole”, un vero e proprio scrigno di emozioni e ricordi dove i sentimenti e le bellezze della natura la fanno da padrone.

    L’iniziativa è in programma per SABATO 22 LUGLIO, alle ore 18.30, presso l’Ecomuseo Valle del Raganello, allestito all’interno di Palazzo Castellano di Civita. È stata la stessa comunità situata nel cuore del Pollino a voler organizzare un incontro con l’autrice per approfondire peculiarità e tratti salienti del suo libro.

    Il programma dei lavori della manifestazione – che si aprirà con i saluti del Sindaco di Civita, Alessandro TOCCI – prevede gli interventi dei proff. Giovanni PISTOIA e Giuseppe DE ROSIS e di Maria Pia ARMENTANO. Ad interpretare alcuni brani de “Quell’amore che profumava di giuggiole” saranno Carlo CARUSO, Franco Cirò, Mario FELICETTI, Giusy FORCINITI, Francesco REALE, Serafina SALIMBENI.

    L’incontro – coordinato da Flavia D’AGOSTINO, presidente della Pro loco di Civita – sarà allietato da musiche e canti arbëreshë.