• Home / CALABRIA / Graecalis 2017, “Il vento della parola antica”: iniziato il conto alla rovescia

    Graecalis 2017, “Il vento della parola antica”: iniziato il conto alla rovescia

    Il conto alla rovescia per l’edizione 2017 di GRAECALIS “Il vento della parola antica” è ufficialmente iniziato. Il ciclo di rappresentazioni a cura del Teatro di Calabria, giunto al quarto anno di vita, si svolgerà nei mesi di luglio e agosto nella suggestiva cornice del Complesso Monumentale del San Giovanni, a partire dal 5 luglio 2017.

     

    Obiettivo della rassegna è la riscoperta e la valorizzazione del patrimonio culturale della civiltà occidentale, dalla Grecia antica fino ai giorni nostri, ma non solo. La finalità che il Teatro di Calabria si prefigge è ambiziosa: instaurare a Catanzaro una tradizione di teatro classico che possa essere fonte di attrattiva artistica, culturale e turistica.

    Il crescente entusiasmo dimostrato dal pubblico si traduce in numeri importanti di presenze che la manifestazione registra anno dopo anno, superando il migliaio di spettatori a fine rassegna. “I risultati ottenuti in così poco tempo e l’attenzione verso le attività del Teatro di Calabria testimoniano la validità del percorso intrapreso, attraverso il quale speriamo di contribuire al fermento culturale ed artistico che si vive, da alcuni anni, a Catanzaro” afferma Anna Melania Corrado, presidente dell’Associazione. Luigi La Rosa e Aldo Conforto, motori intellettuali dell’iniziativa alle porte, aggiungono: “Il Teatro classico deve avere una funzione didattica e civile. E’ fondamentale riscoprire le proprie radici, specie per i più giovani, al fine di riscoprire un’identità culturale forte capace di dare il giusto valore al passato per costruire un futuro migliore”.

     

    Anche quest’anno il Teatro di Calabria vivrà l’attesa della prima di GRAECALIS, con una anteprima della rassegna, aperta alla Città e alla Stampa, il 18 giugno presso il MARCA, Museo delle Arti di Catanzaro. Nel corso della serata, verranno affrontati i temi portanti della Tragedia greca e saranno messi in scena alcuni brani delle opere previste in cartellone:“ TITAN – I Fuochi di Prometeo” e “MEDEA” di Euripide. Appuntamento da non perdere, dunque, per i tanti amanti del Teatro, della Cultura e dell’Arte.

     

     

    E’ on line il sito internet ufficiale del Teatro di Calabria con tutte le informazioni utili, gallery fotografica e altri progetti culturali all’indirizzo www.teatrodicalabria.it.