• Home / CALABRIA / Reggio – Presentazione del volume di Giuseppina Scamardì

    Reggio – Presentazione del volume di Giuseppina Scamardì

    Nel contesto della settima edizione de “Il maggio dei libri – leggere fa crescere – 2017 – promossa dal Centro per il libro e la lettura del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, il Dipartimento PAU – Università Mediterranea di Reggio Calabria e il Centro Internazionale Scrittori della Calabria, martedì 30 maggio 2017, alle ore 18:00 presso la Sala delle conferenze della Residenza di merito dell’Università Mediterranea di Reggio Calabria, via Roma n. 8, presentano il volume di Giuseppina Scamardì “Sì come il suo disegno demostra. Città, porti, fortezze del Mediterraneo nelle imprese delle Galere toscane (XVII secolo). L’Italia, Aracne Editrice, Roma 2016. Dopo il saluto di Loreley Rosita Borruto, presidente del Cis della Calabria, ne parlano con l’Autrice: Giovanni Brandolino, prof. Associato Facoltà di Architettura – Università Mediterranea; Francesca Martorano, Direttore del Dipartimento PAU – Università Mediterranea. L’opera raccoglie e analizza le prospettive urbane e territoriali contenute in un codice del XVII secolo, custodito presso la Biblioteca Riccardiana di Firenze. Le prospettive corredano e illustrano il lungo racconto delle navigazioni compiute dalle galere dell’Ordine di Santo Stefano tra il 1602 e il 1616. Sono vedute dai caratteri originali, sia per la struttura compositiva che per il punto di vista scelto, spesso lontane dagli stereotipi compositivi dell’epoca. Nel loro insieme documentano l’assetto urbano e territoriale dell’Italia costiera e del Mediterraneo, in un inedito viaggio per immagini.