• Home / CALABRIA / ‘Ndrangheta – Dia, 13 appartamenti sequestrati a imprenditore

    ‘Ndrangheta – Dia, 13 appartamenti sequestrati a imprenditore

    Tredici appartamenti tra Barlassina (Monza) e Cornaredo (Milano), e vari conti correnti su cui sono depositate ingenti somme di denaro non ancora quantificati con precisione, sono stati sequestrati dalla Direzione investigativa antimafia (Dia) a un imprenditore di 57 anni, su provvedimento emesso dal Tribunale di Milano. L’uomo è residente in provincia del capoluogo lombardo ed è appartenente alla famiglia calabrese dei Mangeruco: ha trascorsi giudiziari per estorsione, favoreggiamento personale e lesioni. Le indagini della Dia sull’intero patrimonio dell’imprenditore e del suo nucleo familiare hanno rilevato una netta sproporzione tra i redditi dichiarati e gli investimenti effettuati.