• Home / CALABRIA / Crotone – Pranzo Anteas con gli immigrati

    Crotone – Pranzo Anteas con gli immigrati

    Nell’ambito dei  festeggiamenti mariani che la città riserva  alla Madonna nera Maria Santissima di Capocolonna per tutto il mese di Maggio richiamando ad unità tutta la comunità che compatta partecipa attivamente ad ogni manifestazione in calendario allo  scopo, Anteas “San Paolo” di Crotone per non far sentire isolati dal contesto della festa  popolare i tanti immigrati che numerosi popolano la città, ha organizzato nei locali della mensa dei poveri “Padre Pio” un pranzo solidale  riservato a loro. 

    I volontari Anteas  hanno servito  un pranzo ricco di prodotti alimentari del territorio e realizzato momenti di festosa convivenza tra sorrisi, battute e aneddoti vari che hanno divertito e reso diversa una giornata  per  i commensali partecipanti  composti da persone di varie nazionalità, età e sesso.

     Tanti i cittadini e molte  le famiglie provenienti dall’Etiopia, Romania, Pakistan, Eritrea, Afghanistan, Sudan, Bangladesh che i nostri volontari hanno saputo accettare, accogliere e soddisfare tramite il sentimento del valore della solidarietà umana e la consapevolezza del rispetto che bisogna avere per ogni persona.

    Cataldo Nigro -Presidente Anteas- e Ing. Franco Riolo -Presidente della “Padre Pio”- si sono dichiarati soddisfatti della  iniziativa e resi consapevoli della collaborazione  necessaria tra i vari attori del volontariato da spendere in aiuto a quanti soffrono il disagio della povertà economica  e delle precarie condizioni di vita in cui vivono queste persone venute da lontano  alla ricerca di diritti a loro fino ad oggi negati. 

     

    Anteas “San Paolo” di Crotone