• Home / CALABRIA / Reggio – Il 16 luglio scopertura stele dedicata all’Arma dei Carabinieri

    Reggio – Il 16 luglio scopertura stele dedicata all’Arma dei Carabinieri

    L’Istituto Nazionale per la Guardia d’Onore alle Reali Tombe del Pantheon, che è il più antico ente combattentistico d’Italia (fondato nel 1878) ed Ente Morale, ha organizzato per il prossimo Sabato 16 Luglio presso i giardini della Villa Comunale “Umberto I°” di Reggio Calabria, una cerimonia di deposizione e scoprimento di una stele commemorativa in occasione del 202° anniversario dalla fondazione dell’Arma dei Carabinieri ad opera di Vittorio Emanuele I di Savoia (nell’anno 1814).

    La Cerimonia è stata promossa ed organizzata dalla Delegazione provinciale di Reggio Calabria delle Guardie d’Onore guidata dal Dott. Giovanni Guerrera

    Il programma è il seguente:

    ore 9,00 S. Messa presso la Parrocchia di S. Giorgio al Corso di Reggio Cal.; a seguire deposizione di una corona d’alloro al Monumento ai caduti di Reggio Cal.; ore 10,30 scopertura della stele da parte del presidente dell’Istituto delle Guardie d’Onore, il Capitano di Vascello (CP) (ris.) dott. Ugo d’Atri. Ore: 11,00: breve excursus storico, a cura dell’Ispettore Nazionale dell’Istituto, Cav. Prof. Ciro Romano, sul periodo che va, dalla promulgazione delle Regie Patenti, datate 13 Luglio 1814 -con le quali S. M. Vittorio Emanuele I° Re di Sardegna, costituiva il Corpo dei Carabinieri Reali- all’Unità d’Italia del 17 Marzo 1861, -ad opera di S.M. Vittorio Emanuele II°, padre della Patria-.

    Saranno presenti, oltre alle Autorità civili e Militati, le Guardie d’Onore delle altre Delegazioni Calabresi ed il Presidente Nazionale (Capitano di Vascello Dr. Ugo d’Atri) e l’Ispettore Nazionale, il docente universitario Prof. Ciro Romano.