• Home / CALABRIA / Bianco (RC), Tartaruga marina della specie “Caretta Caretta” trovata morta a sud del Lungomare

    Bianco (RC), Tartaruga marina della specie “Caretta Caretta” trovata morta a sud del Lungomare

    Nella mattinata del 23 Maggio c.a. personale della locale Delegazione di Spiaggia – Guardia Costiera , appartenente al Comando di Bianco (RC) , allertato dall’Associazione Tartanet di Brancaleone (RC) , è intervenuto in località Sud del Lungomare di Bianco  (RC), dove, sull’arenile, ha trovato un esemplare di tartaruga marina della specie “caretta caretta”. L’animale era purtroppo morto, come constatato dal personale Volontario di Taratanet di Brancaleone (RC) e  dal Servizio veterinario della Asl di Locri (RC), per cause  legate all’attività di pesca. Questi esemplari vengono monitorati da anni  proprio nel tentativo di evitare che finiscano erroneamente nelle reti dei pescatori o che muoiano a causa dell‘inquinamento delle acque del mare o dei fiumi che sfociano in esso. L’animale rinvenuto morto, era caratterizzato da una lunghezza del carapace di circa 50 cm e sicuramente da viva approssimativamente poteva pesare all’circa  tra i 15 – 20 Kg  ,  la tartaruga presentava all’interno dell’intestino un grosso amo da pesca e filo di nailon. La carcassa  dopo aver avvertito il Comando VV/UU è stata affidata al personale del Comune di Bianco (RC) per il successivo smaltimento. La specie in questione rientra negli allegati di specie protette dalla Convenzione internazionale di Washington.