• Home / CALABRIA / Assegnato in Abruzzo il Premio Assoluto alla Sinfonica Giovanile della Calabria

    Assegnato in Abruzzo il Premio Assoluto alla Sinfonica Giovanile della Calabria

    L’Orchestra Sinfonica Giovanile della Calabria, ensemble strumentale promosso da “Musica Insieme” (Gioia Tauro – Rc), nell’ambito del 15° Concorso Internazionale “Paolo Barrasso”, evento svoltosi nel centro di Caramanico Terme (PE) e promosso dall’Accademia Musicale Marino Da Caramanico, ha conseguito il Primo Premio Assoluto.

    La partecipazione al concorso è avvenuta dopo una lunga serie di eventi che ha visto i giovani musicisti esibirsi in Calabria (Squillace, Maida, Polistena), Campania (Salerno, Avellino) ed infine appunto in Abruzzo nel centro pescarese di Caramanico

    A dirigere il complesso il M° Ferruccio Messinese che ha espresso soddisfazione per il risultato conseguito e per il cammino di questo giovane ensemble, un percorso che lascia ben sperare per il futuro.

    Al Concorso il gruppo ha eseguito il Primo Tempo della Sinfonia n. 5 in do minore di L. van Beethoven ed Oblivion, brano di A. Piazzolla.

    Soddisfazione ha espresso tutto l’entourage del gruppo: fra tutti spiccano i commenti della prof. prof.ssa Caterina Genovese, violinista e direttore artistico dell’ensemble e della prof.ssa Stefania Prota, violoncellista e coordinatore artistico dell’orchestra. All’unisono sono d’accordo sul buon livello espresso dal complesso, “un piglio interpretativo sempre da migliorare ma che gratifica dei tanti sacrifici che i ragazzi fanno”.