• Home / CALABRIA / Museum Children Ebook racconta i musei calabresi alla Bologna Children’s Book Fair

    Museum Children Ebook racconta i musei calabresi alla Bologna Children’s Book Fair

    Si è conclusa ieri, mercoledì 6 aprile, la prima fantastica avventura del team di Museum Children Ebook alla Bologna Children’s Book Fair, l’evento di caratura internazionale dedicato all’editoria per bambini e ragazzi.
    Capitanati dallo storico dell’arte Anna Cipparrone e da Teomedia, casa editrice digitale di Pasquale Biafora, i gufetti, ideati e disegnati dall’illustratrice Rosa Francesca Romano, ospiti dello stand della Regione Calabria hanno avuto la preziosa possibilità di presentare il patrimonio museale raccontato ai bambini in ambito internazionale.
    I Musei del Parco Nazionale della Sila e il suo patrimonio culturale e naturalistico sono stati protagonisti del primo incontro, lunedì 4 aprile, al quale ha partecipato la Dott.sa Ada Occhiuzzi delegata dal Commissario straordinario prof.ssa Sonia Ferrari. Dal dibattito è emerso il comune obiettivo dell’Ente Parco Sila e MCE di veicolare, attraverso l’utilizzo di app ed ebook, le nostre bellezze naturalistiche, artistiche e archeologiche ai bimbi di tutto il mondo invitandoli, allo stesso tempo, a visitarne gli splendidi luoghi.
    Mercoledì 6 aprile è stata invece la volta dell’Emilia Romagna, nello specifico dell’antica colonia romana di Ariminum, raccontata nell’ebook “Alla scoperta di Ariminum. Archeologia in Emilia Romagna” realizzato dal nostro team in collaborazione con l’archeologa e organizzatrice di laboratori ed eventi per i più piccoli Rosaria Martellotta. L’ebook, rivolto come sempre ai bambini, è stato ufficialmente presentato lo scorso febbraio a Rimini presso Palazzo Ghetti, sede della Banca Malatestiana, promotrice dell’evento e prezioso supporto per la realizzazione di questo primo lavoro dedicato alla figura dell’archeologo e in generale all’archeologia e alla storia emiliana.
    Nel corso del secondo evento in programma è stato inoltre presentato il miniebook “Voyage fantastique à la Biennale Internationale de peinture d’enfants de Saint – Frajou avec Bartolomeo Masterly” un nuovo viaggio fantastico, per la prima volta Oltralpe, realizzato in collaborazione con il Museo francese di Saint Frajou.
    Informati da un profondo desiderio di riscoprire la ricchezza e la bellezza del patrimonio italiano, i lavori MCE propongono una lettura trasversale della storia e delle collezioni museali adattando testo e illustrazioni all’immaginario e alla genuina ricettività del pubblico dei più piccini affinché le loro prime esperienze nel mondo dell’arte si rivelino magiche e divertenti.