• Home / CALABRIA / Alfano: ”Gioiosa Ionica liberata da un pesante giogo criminale”
    alfano

    Alfano: ”Gioiosa Ionica liberata da un pesante giogo criminale”

    “È un’operazione anticrimine di alto livello quella che oggi ha portato all’arresto di 34 persone, alcune delle quali affiliate alla locale cosca della ‘ndrangheta di Gioiosa Ionica, liberando il territorio da un pesante giogo criminale”. Lo dichiara il ministro dell’Interno, Angelino Alfano. “Il grande lavoro di squadra delle nostre Forze dell’Ordine, coordinate egregiamente dalla magistratura – sottolinea il ministro – ha segnato oggi, a Reggio Calabria, un altro importante punto a favore della legalità e della sicurezza. È un messaggio forte ai criminali perché devono avvertire il fiato sul collo dei nostri uomini, ma lo è soprattutto per i cittadini che non devono sentirsi – e non sono – soli”. “Oggi, infatti, l’eccellente lavoro della Guardia di Finanza di Reggio Calabria, dello SCICO di Roma, dei Carabinieri del ROS, del Comando provinciale di Reggio Calabria e dello Squadrone Carabinieri ‘Cacciatori di Calabria’ ha smantellato una rete di persone ritenute responsabili, tra le altre cose, di associazione per delinquere di tipo mafioso, estorsione e usura, che operavano nella Locride. Un altro passo in avanti per liberare le forze sane di quella terra” conclude Alfano.