• Home / ARCHIVIO / Notizie archivio / Caso Ripepi, Fratelli d’Italia: “Centrosinistra strumentalizza”

    Caso Ripepi, Fratelli d’Italia: “Centrosinistra strumentalizza”

    Di seguito la nota diffusa dal  Commissario e dal Coordinamento provinciale FDI  – Gravi le affermazioni del centrosinistra su Fdi. Strumentalizza
    vicende che nulla hanno a che fare con dinamiche politiche o di
    selezione di classe dirigente. Tra l’altro, Fratelli d’Italia non ha
    mai tentennato su temi che riguardano legalità e liceità d’azione, per
    quanto concerne impegno politico e rappresentanza dentro le
    istituzioni. I valori del nostro partito non saranno mai sacrificati
    sull’altare dell’opportunità politica, com’è consuetudine negli altri
    schieramenti. È ancor più grave che proprio dal centrosinistra si
    levino lezioni di moralità quando suoi esponenti, a più livelli, sono
    stati coinvolti in vicende giudiziarie; anche di recente, eppure in
    quelle occasioni non abbiamo assistito a prese di posizione dei
    partiti di riferimento. Pertanto nessuno si permetta di mettere in
    discussione i principi che guidano l’attività politica di Fratelli
    d’Italia.