• Home / ARCHIVIO / Notizie archivio / Come verificare il proprio livello d’inglese

    Come verificare il proprio livello d’inglese

    In un contesto sociale e lavorativo molto complesso come quello attuale, diventa sempre più indispensabile padroneggiare le lingue straniere. Almeno l’inglese andrebbe masticato, oltre i tipici livelli didattici per riuscire a conversare o quantomeno comprendere quando qualcuno si rivolge a noi.

    Se non sai a che livello è il tuo inglese dovresti quindi correre ai ripari, ed eventualmente poi provvedere a scegliere i migliori corsi di inglese.

    I test auto valutativi

    In vero sul web ci sono molti portali che mettono a disposizione dei test gratuiti attraverso cui si può capire se la memoria e le conoscenze ti aiutano o se eventualmente occorre fare un ripassino.

    Di solito si tratta di domande molto semplici a risposta multipla che puoi dare in qualunque momento, con calma e cercando effettivamente di comprendere quanto ti viene chiesto. Al termine del test viene, seduta stante, elaborato un esito, e in base a quello capirai quanto realmente ne sai della lingua inglese.

    Esito positivo

    In caso di esito positivo non puoi fare altro che esultare della tua preparazione. Magari ogni tanto ripassa la lingua, fai conversazione, leggi, per non perdere l’abitudine. Se nella tua regione si organizzano, segui delle lezioni di madrelingua per accrescere il tuo potenziale.

    Esito negativo

    Cosa accade invece qualora l’esito dovesse essere negativo? Niente paura. La conoscenza meramente didattica è sì importante ma da sola non è comunque sufficiente a darti la preparazione che meriti. Ecco dunque che, se il test non è andato a buon fine puoi cercare un ente o un sito web accreditato che propongano corsi in madrelingua.

    Sarai catapultato in una vera e propria realtà “londinese” fatta di conoscenze che vanno ben oltre quelle impartite nelle scuole. Imparerai a parlare, chiacchierare, conversare. Avrai modo di farti le ossa e l’inglese non avrà per te più alcun mistero.

    I corsi di formazione linguistica

    Questi corsi hanno un sapore davvero unico. Innanzitutto non ti sentirai in soggezione come a scuola. La presenza di docenti altamente competenti sarà necessaria per accompagnarti nel tuo percorso di preparazione.

    Per quanto ti verrà insegnata la grammatica inglese, tutto si concentrerà su un altro aspetto della lingua: il parlato. Quante volte, anche a scuola, avrai sentito dire che, la teoria non è pratica. Questo è un concetto che vale anche per la lingua straniera. L’inglese ha tutto un altro contesto quando si parla, nulla a che vedere con le formalità grammaticali insegnate tra i banchi di scuola. Per tale ragione, che tu sia o meno bravo, si consiglia di seguire le lezioni, anche sul web, di inglese.

    Potrai fare test ed esercitazioni, step by step, così da capire se il tuo livello sta aumentando o se invece hai ancora qualche lacuna o qualche dimenticanza da colmare.

    Non potrai non rimanere soddisfatto da un simile servizio e vedrai che un domani ne sarai ampiamente soddisfatto. Ormai l’inglese è parte integrante di noi. Sarà pertanto opportuno provare ad accoglierlo tra le nostre conoscenze e abilità piuttosto che averne un rifiuto. E magari chissà, che diventando così bravo, tu non decida di lasciare l’Italia e conquistare l’Estero o la tanto ambita Gran Bretagna.