• Home / ARCHIVIO / Notizie archivio / Calabria Verde, il gen. Mariggiò risponde alla Segreteria Regionale FNASLA-CISAL

    Calabria Verde, il gen. Mariggiò risponde alla Segreteria Regionale FNASLA-CISAL

    Dichiarazione del commissario straordinario Azienda Calabria Verde, gen. Aloisio Mariggiò:

    “Ho avuto modo di visionare il comunicato stampa che porta la firma del sindacalista Gianluca Persico della Segreteria Regionale FNASLA-CISAL. Prima di tutto vorrei specificare che non ho mai parlato, né mai parlerò, di strani movimenti politici attorno a Calabria Verde, basta rileggere il comunicato. In quanto ai titoli che gli articolisti forzano per attirare l’attenzione, certo non sono attribuibili alla mia mano. Vorrei rassicurare il signor Persico in merito al fatto che tra le cose che ho dimenticato rendere pubblico nella mia nota stampa a cui si riferisce c’è la nota n14657 del 13 ottobre scorso. Con questa lettera, infatti, ho portato a conoscenza della situazione di Calabria Verde sia la Corte dei Conti che la Procura della Repubblica. Aggiungo che con altra precedente nota ho anche dato indicazione sul dove possano essere finite parte delle risorse della forestazione 2020. Sulla situazione della sorveglianza idraulica sono convinto che è solo questione di tempo. Arriverà qualche risposta. Certamente non da me. Ogni cosa ha il suo tempo. La relazione è allegata al consuntivo 2019. Verifichi lui stesso la data di approvazione della delibera e quella di pubblicazione. Gli atti di Calabria Verde sono purtroppo pubblici. Per il resto ogni contributo di riflessione è comunque bene accetto”.