• Home / ARCHIVIO / Notizie archivio / I Triggitani in concerto a Reggio Calabria

    I Triggitani in concerto a Reggio Calabria

    Si terrà nella splendida Piazza Castello di Reggio Calabria il concerto del gruppo musicale Gipsy-Jazz dei TRIGGITANI giovedi’ 10 Settembre alle 21,00 organizzato dall’Associazione Musica e Parole di Reggio Calabria con il contributo della Citta’ metropolitana di Reggio Calabria ed il supporto del Comune di Reggio Calabria l’evento si svolgerà nel rispetto delle prescrizioni COVID 19 e quindi i posti saranno distanziati e numerati.

    Il trioè formato da Vincenzo Baldessarro: contrabbasso/mandoloncello Alessandro Calcaramo chitarra/ mandolino e Daniele Siclari: chitarra.

    Tutti reggini doc musicisti che  con un background che va dalla musica classica al jazz americano con chiari riferimenti mediterranei, amano puntualizzare sempre con orgoglio le proprie origini culturali, legati alla storia della propria città.

    Reggio Calabria viene spesso identificata come il centro esatto del Mar Mediterraneo, le cui molteplici e millenarie civiltà hanno sempre influenzato e arricchito l’antichissima storia, la cultura e lo spirito dei reggini.

    Il repertorio rigorosamente basato su un sound acustico che invita ad abbandonarsi all’ascolto senza preconcetti, basato anche sull’estemporaneità, include una progettualità da diffondere e da non considerarsi chiusa in un ghetto che può essere solo teatro, jazz club, pub o strada (on the road).

    Chiari i riferimenti al jazz manouche o gipsy jazz stile musicale melodico cadenzato, tipico delle band tzigane, in cui trovano la massima espressione gli strumenti a corda. Questo genere musicale trae la sua origine dall’irripetibile esperienza artistica del chitarrista DjangoReinhardt, che ne è considerato l’ideatore e il suo massimo esponente, rendendo possibile l’unione tra l’antica tradizione musicale zingara del ceppo dei Manouches e del Jazz Americano.

     

    Il presidente dell’Associazione Musica e Parole di Reggio Calabria Pasquale Lacquanitiha sottolineato la grande qualità artistica e professionale del trio e pertanto si preannuncia una interessante serata musicale in Piazza Castello.