• Home / ARCHIVIO / Notizie archivio / Reggio Calabria – La System House nel mirino delle fake news. La smentita dell’Amministratore Unico
    Lavoro, Slc Cgil, 16 novembre in piazza per Call&Call

    Reggio Calabria – La System House nel mirino delle fake news. La smentita dell’Amministratore Unico

    Internet è un luogo meraviglioso finché non ci si imbatte in qualche mattacchione, con tanto tempo da impiegare, che elabora e condivide notizie false. System House , azienda italiana che opera nel settore del Business Process Outsourcing, si è trovata nel mirino del sito web, non nuovo alla diffusione di fake news, Channel45news.com.

    Secondo la notizia falsa, smentita prontamente dall’Ingegner Agostino Silipo ,
    Amministratore Unico della Società, sarebbe stata annunciata una permanenza definitiva in smart working di tutto il personale dipendente da System House, operativo in 9 sedi in Italia. ” Come Amministrazione, sino a poco prima dell’emergenza Covid-19, abbiamo posto in essere investimenti rilevanti, con l’apertura delle nuove Sedi, incentrati sulle infrastrutture e su ricerca e sviluppo nella creazione di siti societari altamente tecnologici. Questo dato smentisce in fatto la notizia”, commenta così l’ingegnere Agostino Silipo che continua, ” Vogliamo arrivare fino in fondo, tramite le autorità preposte, per capire chi si celi dietro queste false informazioni”.
    Ora, è dunque vero che System House è un’azienda attenta all’innovazione ed è vero che
    l’Amministrazione Aziendale si è spesa per fronteggiare al meglio l’emergenza Coronavirus, con la predisposizione di attentissime misure di prevenzione per tutto il personale dipendente, ma la decisione di divenire impresa operante definitivamente ed esclusivamente in smart working non è mai stata presa in considerazione.
    Del resto, superata la fase di emergenza, lo smart working priverebbe i lavoratori di vivere il lavoro come momento di crescita e contatto umano, come momento di scambio volto ad arricchire il lavoratore inteso come persona.
    Un’Azienda sana, come System House , consapevole di tutto quanto ruota attorno al luogo di lavoro non priverebbe mai in maniera definitiva il personale non solo di sedi lavorative all’avanguardia predisposte ad hoc, ma anche dell’esperienza umana di vivere la “squadra” con cui gomito a gomito si condividono i risultati lavorativi quotidiani.