• Home / ARCHIVIO / Notizie archivio / Reggio Calabria – Hermes: riaprono i servizi al pubblico

    Reggio Calabria – Hermes: riaprono i servizi al pubblico

    Hermes Servizi Metropolitani comunica che a partire da lunedì 15 giugno sarà possibile prenotare un appuntamento presso i nostri sportelli di Via Sbarre inf. 304/A, per poter espletare pratiche o ottenere informazioni sui tributi ed altre entrate comunali.

    In base al decreto Ministeriale attualmente vigente ed al fine di tutelare la salute dei cittadini e dei dipendenti presenti nei locali, sono state poste in essere una serie di iniziative con l’obiettivo di consentire la riattivazione graduale di tutti i servizi erogati al contribuente nel pieno rispettodelle regole igienico/sanitarie.

    I canali per richiedere gli appuntamenti sono i seguenti:

    • Indirizzo email: appuntamentifo@hermesrc.it

    Ogni persona, previa indicazione del nominativo, dei recapiti e della casella email, sarà inserita nel sistema di gestione prenotazioni che fornirà una ricevuta con DATA, ORA e NUMERO DI SPORTELLO.

    2) Presso i locali di Hermes

    Sarà possibilefissare l’appuntamento direttamente presso Hermes, nei locali della sala d’attesa, rispettando le regole di ingresso previste dall’attuale decreto ministeriale. L’accesso alla sala d’attesa sarà consentito per un numero massimo di 6 persone per volta, ciò al fine di evitare l’affollamento di cui dalle raccomandazioni nazionali. Un nostro incaricato provvederà a registrare la richiesta e a fornire DATA, ORA e NUMERO DI SPORTELLO.

    Modalità di svolgimento

    Il giorno dell’appuntamento, il contribuente si dovrà presentare 15 minuti prima nei locali riservati al Front Office e una volta identificato (anche mostrando la ricevuta dell’appuntamento) sarà indirizzato presso il relativo sportello.

    Gli appuntamenti avranno la durata massima di 15 minuti e potrà essere gestita una singola pratica o verificata una singola posizione contributiva

     

    Altre indicazioni

    E’ possibile usufruire dei canali attivati per il periodo di emergenza con gli indirizzi email dedicati, ai quali inoltrare richieste di informazioni/istanze:

    • 1tassarifiuti@hermesrc.it per la tassa rifiuti
    • 1imutasi@hermesrc.it per Imu, Ici, TASI
    • 1idrico@hermesrc.it per il servizio idrico
    • 1tribmin@hermesrc.it per icp, tosap e patrimonio
    • 1info@hermesrc.it per le informazioni generiche

    – Rimangono oltre modo attivi, e ne sollecitiamo l’utilizzo, i servizi di sportello telematico e di invio istanze via PEC agli indirizzi reperibili sul nostro sito www.hermesrc.it

    Considerato che Hermes sta producendo il massimo sforzo per ridare continuità e qualità alla erogazione dei servizi pubblici, e nel contempo tutelare la salute dei cittadini e dei dipendenti, si invitano gli utenti di continuare ad utilizzare i canali telematici e i servizi on line ulteriormente potenziati.Ciò al solo fine di assicurare le misure di distanziamento e di contenimento dell’affluenza per la salvaguardia della salute pubblica in ottemperanza al decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 4 marzo 2020, recante misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID 19″. Si prega, inoltre, i signori contribuenti, di recarsi presso la nostra struttura muniti di mascherine altrimenti, in base alle normative, non sarà consentito l’accesso.