• Home / ARCHIVIO / Notizie archivio / La Uiltucs Reggio Calabria si unisce alla raccolta alimentare per le famiglie bisognose

    La Uiltucs Reggio Calabria si unisce alla raccolta alimentare per le famiglie bisognose

    La Uiltucs Reggio Calabria, la Pro Loco Villa San Giovanni e il Kiwanis Club di Villa San Giovanni a sostegno delle famiglie più bisognose. La Uil Turismo Commercio e Servizi reggina si è unita nella raccolta alimentare promossa dalle due associazioni villesi attraverso l’iniziativa “Un pensiero per te”.

    Sabato 16 maggio, dalle 14 alle 15, presso il punto Eurospar di Villa San Giovanni (Via Zanotti Bianco) saranno consegnati i beni alimentari a tutte le famiglie indigenti che avranno mandato un messaggio al numero 3803674532. In quell’occasione, ci saranno anche i beni alimentari offerti dalla Uiltucs, che si uniranno a quelli raccolti dalle due associazioni insieme alla cittadinanza che può continuare a sostenere il progetto donando il proprio contributo presso i supermercati Eurospar. «La Uiltucs non è rimasta con le mani in mano in questo duro momento e si è unita a questa meritoria iniziativa a sostegno delle famiglie più bisognose. Nella nostra quotidiana attività sindacale ci confrontiamo da sempre con le difficoltà socio-economiche presenti sul nostro territorio, acuite oggi dal blocco dovuto al Coronavirus sia dal punto di vista economico-occupazionale che sanitario. Dunque, abbiamo voluto aiutare quelle famiglie che non riescono a fare la spesa o che devono sobbarcarsi anche spese per dispositivi di sicurezza quando chi porta i soldi a casa ha perso il proprio lavoro. Il nostro obiettivo è materiale, ossia sostenere la sussistenza delle famiglie in difficoltà, ma anche simbolico, ossia quello di creare un nuovo senso di comunità» è il commento della segretaria provinciale della Uiltucs Sabrina De Stefano.