• Home / ARCHIVIO / Notizie archivio / Rosy Perrone: “Attuare programmazione d’urgenza per l’economia e per il lavoro ai tempi del Coronavirus”

    Rosy Perrone: “Attuare programmazione d’urgenza per l’economia e per il lavoro ai tempi del Coronavirus”

    L’emergenza Coronavirus va affrontata con misure forti a salvaguardia della salute, certamente con grande responsabilità per perseguire il bene delle comunità e con la consapevolezza che bisogna fare ogni sforzo per evitare un eventuale tracollo dell’economia e del lavoro nel territorio metropolitano di Reggio Calabria. La tutela della salute è una priorità irrinunciabile, soprattutto quando è messa a repentaglio e sembra lasciarci “nudi “, quasi impotenti!

    L’emergenza ‘Corona Virus’ è una questione d’impatto nazionale e globale che sta avendo forti ripercussioni dappertutto, da Nord a Sud del Paese.

    Come Cisl di Reggio Calabria città metropolitana, condanniamo gli allarmismi strumentali, ma al contempo, vogliamo sottolineare quanto sia fondamentale sostenere un percorso atto a non arrestare i flussi economici che riguardano di conseguenza i livelli occupazionali delle nostre realtà.

    E’ giusto e doveroso seguire le direttive nazionali e affidarsi alla competenza e alla professionalità degli operatori sanitari, eroi in campo senza tregua, che operano infaticabilmente in settori strategici e che vanno sostenuti immediatamente con un piano straordinario di nuove assunzioni.

    È utile, dunque, come si sta facendo in queste ore attraverso serrati tavoli di concertazione nazionali con il Governo accompagnare questo passaggio delicatissimo per la storia del nostro Paese, con provvedimenti ad hoc, mirati e contestualizzati rispetto alle esigenze delle aziende, delle pubbliche amministrazioni, dei lavoratori e delle famiglie. È utile proprio per rendere operativi e rafforzare   gli accordi nazionali, costruire strategie condivise, per recepire e dare impulso ad una ‘programmazione d’urgenza per l’economia e per il lavoro ai tempi del Corona virus’ tra gli organi di governo che operano a vario titolo nell’ambito metropolitano, le parti sociali, associazionistiche ed i soggetti di rappresentanza che si riterrà opportuno far intervenire.

    Noi siamo pronti ad offrire il nostro contributo, per quanto di nostra competenza, come sempre, nell’esclusivo interesse del bene comune.

    Ust Cisl Metropolitana