• Home / ARCHIVIO / Notizie archivio / Arghillà chiede di essere espressamente inserita nel piano di igienizzazione predisposto dal Comune

    Arghillà chiede di essere espressamente inserita nel piano di igienizzazione predisposto dal Comune

    Il Coordinamento di Quartiere di Arghillà, composto da associazioni e cittadini della zona impegnati nella difesa dei beni comuni, preso atto  da una locandina diramata in data odierna da AVR dell’avvio  da domani 11 marzo del  piano straordinario di igienizzazione su tutto il territorio comunale previsto dall’ordinanza sindacale  odierna  ed  estremamente importante  e vitale stante l’emergenza nazionale dovuta all’epidemia covid19 ,  rivolge un appello  a Sindaco, Asp e AVR  facendo notare che il Quartiere di Arghillà non è  espressamente citato tra i destinatari dell’intervento e qualora venisse inserito anche il Quartiere di Arghillà nell’intervento di igienizzazione  da effettuare per le zone di Catona ,Salice, Rosalì e Villa San Giuseppe, (come affermato in un post di AVR su face book) previsto   per  giorno 27 marzo dalle ore 22 alle 4, l’intervento previsto   su UN SOLO GIORNO sarebbe palesemente insufficiente ed inidoneo ad assicurare una corretta igienizzazione di un territorio così vasto , CON OLTRE 20.000 ABITANTI,  considerato che TUTTI gli  interventi previsti  per gli altri   quartieri della Città, anche molto più piccoli e meno estesi come territorio, sono previsti su DUE GIORNATE;

    Il Coordinamento ritiene che i cittadini di Arghillà, soprattutto in questi momenti drammatici per tutti,  hanno il diritto di essere correttamente informati e destinatari DIRETTI  di tutte le informazioni che li riguardano, così come  fino ad oggi è sempre avvenuto  in tutte le  comunicazioni  effettuate dall’Ufficio Ambiente e/o da AVR, vedi da ultimo le locandine con i calendari  del porta a porta per marzo 2020. Se in questa occasione, tanto  importante,  così non sarà, i circa 6.000 cittadini di Arghillà non saranno posti in condizione di essere informati correttamente dell’intervento, con conseguente disorientamento e necessità di richiedere ulteriori informazioni, visto che finora  il Quartiere è sempre stato   espressamente inserito tra le località degne di essere citate.

    Il Coordinamento di Quartiere chiede quindi a Sindaco, Asp ed AVR, ognuno per quanto di sua competenza, di inserire espressamente il Quartiere di Arghillà tra i destinatari del ciclo straordinario di igienizzazione, pubblicizzando adeguatamente la data e l’ora, in TUTTE le comunicazioni alla cittadinanza, così come è sempre stato; Di RADDOPPIARE il tempo dell’igienizzazione qualora si pensi di inserire Arghillà nell’intervento previsto per Catona, Salice, Rosalì Villa San Giuseppe,  non essendo possibile utilizzare  la sola nottata del 27 marzo per un territorio così vasto, portando quindi a DUE le giornate dedicate all’intervento, così come per TUTTI  GLI ALTRI 15 INTERVENTI PREVISTI nel resto della Città