• Home / ARCHIVIO / Notizie archivio / Reggio Calabria – Appuntamento promosso dal Cis della Calabria

    Reggio Calabria – Appuntamento promosso dal Cis della Calabria

    Giovedì 27 febbraio 2020, alle ore 17:30, nella Sala convegni del Museo Archeologico Nazionale di Reggio Calabria, lo stesso Museo e il Centro Internazionale Scrittori della Calabria organizzano l’incontro con lo scrittore Marco Felder alias Guglielmo Pispisa autore del romanzo “Tutta quella brava gente” edito da Rizzoli. Dopo gli interventidi Carmelo Malacrino, direttore del Museo e Loreley Rosita Borruto, presidente del Cis della Calabria, dialogheranno con lo scrittore Marco Felder, Paola Radici Colace, ordinario di Filologia Classica Dipartimento di Civiltà Antiche e Moderne dell’Università di Messina, Ottavio Amaro, direttore generale dell’Università degli Studi Mediterranea di Reggio Calabria e Francesco Villari, musicologo, scrittore e giornalista.

    Il romanzo “Tutta quella brava gente” di Marco Felder, pseudonimo di JadelAndreetto e Guglielmo Pispisa, membri dell’ensemble narrativo: Kai Zen, racconta la storia diun poliziotto siciliano da troppi anni a Roma, desideroso solo di tornare a casa, ma, che, a causa di un trasferimento punitivo viene inviato a Bolzano. Tanino Barcellona, protagonista del romanzo, avrebbe fatto meglio a non inimicarsi certi superiori. Adesso che è in esilio tra le montagne, circondato da gente che parla tedesco, con la colonnina di mercurio inchiodata allo zero, non ha nemmeno il tempo di pentirsi degli errori commessi. Un assassino è all’opera: soffoca le sue vittime e non lascia traccia. Il caso è da prima pagina, l’inchiesta delicatissima.Tra vecchie birrerie, strade ghiacciate e baite nel fitto dei boschi, i poliziotti dovranno risolvere un mistero che affonda nel passato – ancora aperto – di una terra contesa, dove le guerre, i vessilli del nazionalismo e il boato del tritolo non sono mai stati dimenticati.