• Home / ARCHIVIO / Notizie archivio / A Lamezia Terme la nuova rassegna culturale “A Palazzo con lo Scrittore”

    A Lamezia Terme la nuova rassegna culturale “A Palazzo con lo Scrittore”

    Prende il via a Lamezia Terme la nuova rassegna culturale: «A Palazzo con lo Scrittore», ideata e diretta da Raffaele Gaetano. Il cartellone si snoda in tre eventi e vedrà protagonisti altrettanti palazzi storici privati della città che per l’occasione apriranno le porte al pubblico invitato.

     

    Ospite del primo appuntamento il noto scrittore e saggista Silvio Perrella, amico e allievo di Raffaele La Capria, di cui non a caso ha curato un Meridiano Mondadori. Perrella,stimolato dalle domande diRaffaele Gaetano,si soffermerà su alcuni protagonisti della cultura moderna: un itinerario intellettuale che prenderà la forma del racconto, del ritratto. Si materializzeranno così personaggi che da impossibili, come Leopardi, Proust, Shakespeare, Pirandello diventano reali insieme agli scrittori e poeti del ’900 conosciuti effettivamente da Perrella, ai pittori, agli attori, ai registi, ai reporter e alle città piccole e grandi (soprattutto l’amatissima Napoli). Ma la rassegna «A Palazzo con lo Scrittore» prevede anche altri momenti preziosi come richiamare alla memoriala storia del Palazzo, affidata a uno storico dell’artee la degustazione di vini di eccellenza.

    Abbiamo chiesto a Raffaele Gaetano di illustrarci brevemente i contenuti del suo nuovo cartellone: «I Palazzi storici da sempre affascinano chi ama immergersi nella bellezza, come in uno scrigno i cui tesori si distinguono per il loro attaccamento a un canone antico.A Palazzo con lo Scrittore si proponedi far conoscere questi presidi di eleganza schiudendoli per un giorno al pubblico invitato. Un’esperienza capace di sollecitare ricordi interferendo con le emozioni sino a colmarle di senso.La prima edizione del cartellone sisvolgerà a Lamezia Terme in alcunedelle sue più antiche e raffinate dimore: Palazzo D’Ippolito e PalazzoSaladini di Nicastro, Palazzo Nicotera di Sambiase.Tre eventi imperdibili per una totale immersione tra mobili di pregio, opere d’arte e giardini verdeggianti».

    La rassegna, che gode del prestigioso patrocinio dell’Associazione Dimore Storiche, si è resa possibile grazie al sostegno di aziende private che credono fortemente nei progetti culturali di eccellenza: Credito Centro Calabria, Entopan, Italie, Forgest, Paradiso Group.