• Home / ARCHIVIO / Notizie archivio / Meetup Cosenza e Oltre: “I revisori del comune non mentono sul disavanzo”

    Meetup Cosenza e Oltre: “I revisori del comune non mentono sul disavanzo”

    “Il sindaco di Cosenza, in data 15 marzo 2019, affermava che il Comune da lui amministrato non era interessato dalla sentenza della Corte Costituzionale n.18 del 14/02/2019, in quanto – scrive Meetup Cosenza e Oltre – l’Ente non avrebbe aderito alla facoltà di rientrare dal disavanzo tecnico da riaccertamento residui in 30 anni. Per l’ ennesima volta il sindaco mente”.

    “A pag. 9 della relazione al bilancio di previsione del 2019/2021 dell’organo di revisione dei conti del Comune di Cosenza, consultabile sul sito del comune alla sezione bilanci (vedi allegato) si legge che é prevista per il 2019 un disavanzo tecnico da riaccertamento dei residui pari ad € 3.373.196,67 in ragione di un disavanzo complessivo di € 101.195.900,07. Pertanto, se la matematica non è un’opinione: 101.195.900,07÷3.373.196,67=30 anni!
    #fiatosulcollo”.