• Home / ARCHIVIO / Notizie archivio / Catanzaro – Quinta Giornata della Cultura-Premio Carlino d’Argento 2019

    Catanzaro – Quinta Giornata della Cultura-Premio Carlino d’Argento 2019

    Far conoscere ai giovani le ricchezze del capoluogo calabrese e le potenzialità del territorio: questo l’obiettivo della Giornata della Cultura – giunta alla V edizione – e del Premio Carlino d’Argento 2019, promossi dal Leo Club Catanzaro Host presieduto da Maria Caterina Zito e organizzati da Yves Catanzaro, ideatore anche del premio.

    Le iniziative – che si terranno a Catanzaro giovedì 9 maggio e hanno ricevuto il contributo del Comune e della Camera di Commercio di Catanzaro e il patrocinio della Fondazione Politeama e del Mudas – sono state presentate oggi nella Sala Concerti di Palazzo De Nobili.
    “Questi eventi – ha affermato Maria Caterina Zito – hanno assunto un ruolo rilevante nel tessuto culturale della Città di Catanzaro. Le scorse edizioni, infatti, si sono contraddistinte per la qualità del programma realizzato e per la grande partecipazione da parte della cittadinanza catanzarese. Siamo giovani che si rivolgono alle nuove generazioni e crediamo che la conoscenza e la consapevolezza siano fondamentali per la valorizzazione della nostra Terra”.
    “Il tema della V edizione della Giornata della Cultura – ha sottolineato Yves Catanzaro, che ha anche descritto il programma – è quello dell’Arte Sacra e beni ecclesiastici che vanta cimeli di rilievo culturale, spesso sconosciuti. Il Premio Carlino d’Argento sta assumendo un peso sempre più rilevante e questo lo dobbiamo anche alla commissione prestigiosa che ogni anno designa i premiati.”
    “Questa città va conosciuta e amata – ha dichiarato il vice sindaco Ivan Cardamone – e siamo felici di questa sinergia proficua con il Leo Club, formato da giovani dinamici e propositivi che credono nel territorio.”
    “Questi ragazzi ci trasmettano una grande energia – ha evidenziato la presidente della Commissione, l’architetto Anna Russo. In questi anni abbiamo premiato personalità eccezionali e per questa edizione non saremo da meno.”
    La Commissione – composta dall’assessore al Turismo e Spettacolo del Comune, Alessandra Lobello; dal presidente della Camera di Commercio di Catanzaro, Daniele Rossi; dal direttore generale della Fondazione Politeama, Aldo Costa e dal segretario nazionale della Federazione Italiana Tradizioni Popolari, Franco Megna – ha stabilito che il Premio Carlino d’Argento 2019 andrà: alla dottoressa Elena Sodano, per la categoria “Eccellenza”,alla Cooperativa Nido di Seta per il campo “Imprenditoria giovanile”, al regista Alessandro Grande per le “Arte visive e discipline dello spettacolo”, al professor Alessandro Campi per la “Cultura”.
    I premiati riceveranno il Carlino d’Argento realizzato dal Maestro Orafo Michele Affidato. In conferenza è intervenuto Antonio Affidato: “Si tratta della moneta coniata nel ‘500 da Carlo V per elogiare i catanzaresi che avevano resistito agli attacchi dei francesi e, per gli organizzatori del Premio, rappresenta il giusto riconoscimento a chi è “ambasciatore” dell’eccellenza catanzarese a livello regionale, nazionale ed internazionale.”
    Il programma di giorno 9 maggio prevede un convegno al mattino, alle ore 9.30, in Camera di Commercio, con gli interventi di Maria Caterina Zito e Yves Catanzaro del Leo Club Catanzaro Host, di Daniele Rossi, presidente Camera di Commercio di Catanzaro, e Ivan Cardamone, assessore alla Cultura del Comune di Catanzaro. Seguiranno le relazioni di don Maurizio Franconiere, direttore Mudas e del prof. Luigi Mariano Guzzo, docente di Beni Culturali ed Ecclesiastici all’Università Magna Graecia di Catanzaro, che dialogheranno con gli studenti del Liceo Scientifico “L. Siciliani” – grazie alla collaborazione con le professoresse Francesca Ferraro e Rosanna Carpanzano – alla scoperta dei paramenti sacri cittadini.
    Alle ore 11 si terrà la visita guidata al Mudas (Museo Diocesano di Catanzaro Squillace), a cura delle guide della Diocesi, per gli studenti e la cittadinanza.
    Alle 18.30, nella Sala Concerti di Palazzo De Nobili, si svolgerà la Serata di Gala, condotta dal giornalista Nico De Luca, durante la quale ci sarà la cerimonia di consegna del Premio Carlino d’Argento 2019.