Home / ARCHIVIO / Notizie archivio / Catanzaro – Inaugurazione del dipartimento “Asclepio”

Catanzaro – Inaugurazione del dipartimento “Asclepio”

Sarà inaugurata oggi pomeriggio a Catanzaro, con una tavola rotonda sul tema “Test d’ingresso alle professioni sanitarie: riflessioni tra criticità ed opportunità”, la Scuola di Preparazione ai test di Medicina, Odontoiatria e Professioni Sanitarie di Fondazione Astrea.

“Asclepio”: è questo il nuovo brand di Fondazione Astrea che, oggi, apre le porte anche agli studenti intenzionati ad intraprendere un percorso di studi medico-scientifico, per cui è necessario superare i test di sbarramento nazionali.
Da sempre attenti nel poter fornire nuove opportunità ai giovani i quali, anche attraverso un percorso universitario lungo e complesso, possano, a pieno titolo, inserirsi nel mondo del lavoro; consapevoli delle attuali difficoltà di accesso agli studi per i Corsi di Laurea in Medicina e quelli delle Professioni sanitarie in genere e forti dell’esperienza maturata negli anni relativamente alla preparazione dei concorsi, che ha portato Fondazione Astrea ad ottenere, attraverso una consolidata metodologia, il 98% dei superamenti; nasce oggi Asclepio, che si contraddistingue per un metodo di apprendimento concreto ed individuale, in cui ogni studente è posto al centro del suo percorso formativo, che sente come condiviso e paritario e non imposto dall’alto.
“Siamo convinti del fatto che, in ogni sistema di istruzione-formazione, è il metodo il vero punctum dolens per il raggiungimento dei propri obiettivi formativi -ha dichiarato il presidente di Fondazione Astrea, Manlio Caruso- ed appurato che sono veramente poche le Organizzazioni che si occupano della preparazione dei ragazzi in tale settore (in alcune Regioni, addirittura, completamente assenti, tanto che molte famiglie sono costrette ad inviare i propri figli anche molto lontano dal luogo di residenza, effettuando dei veri e propri “viaggi della speranza”), siamo pronti oggi ad offrire al nostro territorio questa nuova opportunità formativa”.
Saranno presenti al tavolo dei relatori, oltre al presidente Manlio Caruso, che aprirà i lavori assieme ad una rappresentanza dell’Ordine dei Medici di Catanzaro, anche i componenti del comitato scientifico di Asclepio: Renato Rubino, medico chirurgo pediatrico e Responsabile Unità di Chirurgia generale “Villa del Sole”; Maria Antonietta Greco, già direttore medico di Presidio Az. Osp. “Pugliese – Ciaccio”, Elena Bova, medico ginecologo LILT sezione di Catanzaro; Alessandro Fantini docente di fisica dell’Università degli Studi della Calabria; Anna Alfieri, docente di matematica e fisica presso il Liceo Scientifico “L. Siciliani”; Maurizio Mancuso, docente di scienze naturali presso il Liceo Scientifico “L. Siciliani”, Luciano Gimigliano, docente di chimica presso l’ITAS “B. Chimirri” ed esperto in formazione per l’accesso a Facoltà numero programmato.
Asclepio ha sede presso Fondazione Astrea, nel centro di Catanzaro a Piazza Garibaldi, n. 16 (Palazzo Mottola). Ogni informazione è disponibile sul sito www.fondazioneastrea.com.