• Home / ARCHIVIO / Notizie archivio / Reggio Calabria – Iniziativa dell’Anpi in ricordo delle prime donne sindaco

    Reggio Calabria – Iniziativa dell’Anpi in ricordo delle prime donne sindaco

    Crescono ogni giorno di più le adesioni all’iniziativa, programmata dall’ANPI, dal Comune di Reggio Calabria e dalla Città Metropolitana per le ore pomeridiane di giovedì 7 marzo 2019, mirata a ricostruire ed a raccontare, soprattutto ai giovani, la straordinaria vicenda che vide, per la prima volta in Italia, le donne partecipare alle elezioni non solo da elettrici ma anche da candidate.

     

    Il diritto di voto era stato conquistato da decenni nei paesi più progrediti ; l’Italia, a causa del fascismo, era rimasta molto indietro, al pari dei paesi più arretrati, in tema di parità e di eguaglianza. 

    Caduto il fascismo, dopo la Liberazione, riprese vigore la lunga marcia delle donne verso la conquista dei diritti civili e politici.All’inizio del 1945 il provvedimento di legge a firma congiunta di De Gasperi e Togliatti diede finalmente alle donne italiane la possibilità di partecipare “alla pari” alla competizione elettorale delle prime elezioni amministrative del marzo 1946 per eleggere i Consigli Comunali e quindi i Sindaci e le Giunte Comunali.

    In tutta Italia furono quasi 2000 le donne elette nei Consigli Comunali e undici furono elette Sindache. Delle undici Sindache ben tre furono elette in Calabria, due in provincia di Cosenza (a San Sosti e a San Pietro in Amantea) ed una in provincia di Catanzaro (a Tropea).

    Sulle prime Sindache d’Italia, e in particolare su Lydia Toraldo Serra, Sindaca di Tropea, hanno condotto un prezioso lavoro di ricerca alcune docenti e ricercatrici universitarie, che hanno pubblicato un libro (edizioni Rubbettino), che sarà al centro dell’iniziativa di giovedì 7 marzo. Interverranno, subito dopo i saluti del Sindaco Giuseppe Falcomatà, i Sindaci dei 3 Comuni calabresi (San Sosti, Tropea e San Pietro in Amantea); saranno presenti alcuni familiari delle prime tre Sindache.

    Relazionerà Gilda De Caro, Presidente di Civicaamica e interverranno le ricercatrici dell’UNICAL Lucia Montesanti e Francesca Veltri, che hanno redatto un intero capitolo del bel libro, curato dalla prof.ssa Tiziana Noce. Il ruolo di moderatrice è stato affidato alla giornalista Anna Foti.

    Il Presidente dell’ANPI Sandro Vitale introdurrà il ricordo della Prof.ssa Maria Mariotti, Presidente della Deputazione di Storia Patria, recentemente scomparsa, la prima donna eletta nel Consiglio Comunale di Reggio Calabria nel marzo del 1946.

    La Consulta Provinciale degli Studenti di Reggio Calabria parteciperà ai lavori con una delegazione guidata dalla Responsabile Regionale delle Consulte Provinciali, Franca Falduto.

    L’iniziativa di giovedì 7 marzo (progettata in relazione all’ OTTOMARZO) si svolgerà, come è previsto per tutto il ciclo di iniziative sul tema “Dalla Resistenza alla Costituzione. Dalla dittatura alla Democrazia”, dalle ore 17.00, nella Sala dei Lampadari di Palazzo San Giorgio.