• Home / ARCHIVIO / Notizie archivio / Porto Turistico di Villa San Giovanni: Federazione Italiana Vela chiede uno spazio

    Porto Turistico di Villa San Giovanni: Federazione Italiana Vela chiede uno spazio

    La notizia della consegna dei lavori del molo di sottoflutto, finalmente completata dopo tante peripezie burocratiche, al Comune di Villa San Giovanni   è un nuovo passo avanti per realizzare gli spazzi pubblici e renderli funzionali e accoglienti.  Fin dall’inizio la Federazione Italiana Vela ha dato il suo entusiastico consenso per individuare le principali linee di intervento e l’amministrazione comunale dovrà nella programmazione urbanistica prevedere l’attività sportiva della vela.

    Si dovrà fare un lavoro programmato che integri la città, con le esigenze della utenza che fa vela e che potranno praticarla in un luogo organizzato e pensato per loro.

    In prospettiva, il Porto Turistico di Villa San Giovanni deve aumentare la quotazione della città di Villa San Giovanni e della Città Metropolitana per ospitare eventi internazionali e nazionali, considerata la carenza di attrezzature turistico sportive nell’ambito del territorio.

    La Federazione Italiana Vela ha in questi ultimi anni fatto moltissimo per la Calabria e il Comitato VI zona non può che essere soddisfatto per questo ulteriore passo sia sotto il profilo sportivo, come occupazionale per l’intera area di Reggio Metropolitana.

    IL 2019 è l’anno della nautica.

    A Reggio verrà disputato il campionato Italiano classi singole con ben un migliaio di imbarcazioni in competizione, a Villa si apre una nuova prospettiva.

    Davvero un grande passo avanti.