• Home / ARCHIVIO / Notizie archivio / “La legalità ci piace”, l’appuntamento #CinebookFood al Caffè Letterario di Acri

    “La legalità ci piace”, l’appuntamento #CinebookFood al Caffè Letterario di Acri


    “La legalità ci piace”, sarà questo il tema della prossima edizione Cinebookfood che farà tappa sabato 2 Marzo 2019 alle ore 18.00 presso il Caffè Letterario all’interno del settecentesco Palazzo Sanseverino-Falcone di Acri.


    Riflessioni a più voci sul tema della legalità dall’educazione alla responsabilità, attraverso l’amore per l’impegno verso un cammino di giustizia e di libertà collettive.
    Prenderanno parola: Marisa Manzini(procuratore aggiunto del tribunale di Cosenza),
    Salvatore Magaro’(Presidente Ass. “Più di cento – Tana della libertà),
    Rosanna Scopelliti(Onorevole – figlia del giudice Antonino Scopelliti),
    Mirella Molinari(Giornalista) e
    Domenico Giannetta(Sindaco di Oppido Mamertina).
    L’evento giunge al quarto appuntamento della serie di incontri letterari Cinebookfood organizzati da CineIncontriamoci in collaborazione con OldCinema , Fidapa sezione di Acri, Rotary club Acri, Gelateria Callipo, LIBRINET Libreria e il patrocinio del Comune di Acri.

    Chiuderà il ciclo, il 7 marzo, Mariantonia Avati, figlia del regista Pupi, con la presentazione del libro “Il silenzio del sabato”.

    “Entrambi i progetti nascono con la voglia di promuovere un territorio che troppo spesso è preda di depressione sociale” – aggiungono in una nota – “e che invece dovrebbe far di tutto per alzare la testa e correre al passo di idee di altre realtà”.